Antonio Criscuolo, un giovane e brillante ricercatore salernitano

Laureato in Psicologia all’Università di Bologna e specializzato come ricercatore in Neuroscienze Cognitive alla Maastricht University (the Netherlands). Ambizione ed impegno lo portano, per l’aspetto artistico, in tournée in Italia, Europa e Stati Uniti con diverse formazioni orchestrali e cameristiche. In ambito accademico, collabora con centri di ricerca all’avanguardia come il “Center for Music in the Brain” (Aarhus University, Denmark) e il “Oxford center for Human Brain Activity” (University of Oxford, United Kingdom). Attualmente è ricercatore alla Maastricht University, impegnato in un progetto per rivelare le complesse interazioni tra ritmi endogeni (neurali e fisiologici) e ritmi esogeni (stimoli esterni) per comprendere come il cervello generi predizioni dinamiche sul concatenarsi degli eventi del mondo esterno. Maggiori informazioni: Antonio Criscuolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *